MirkoBresciani

Circa MirkoBresciani

Mirko Bresciani si è laureato in Sociologia con indirizzo comunicazione e mass-media presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, con una tesi su Dostoevskij. Ha pubblicato il Saggio La prospettiva etica in Dostoevskij e un libro di narrativa biografica dal titolo “Nient’altro che le stelle silenziose“. Ha lavorato per diversi anni a Milano nell’area formazione, è impegnato nel sociale, continua a scrivere e si occupa di Marketing per realtà dall’altro contenuto innovativo. Vive tra Gallarate, Milano e Verbania.

PROMUOVERE UN LIBRO AUTOPUBBLICATO

Marketing Editoriale C’erano una volta le Case Editrici, poi con l’avvento di Amazon e la possibilità dell’autopubblicazione tutto è cambiato. Possiamo definire questo arrivo per l’editoria quasi come l’invenzione della stampa a caratteri mobili di Gutemberg. Spiegare il funzionamento dell’autopubblicazione penso sia ormai superfluo: video, post e social ormai si sprecano sul web, ma, se si vuole approfondire, rimando ad un articolo che ho pubblicato dal titolo Autopubblicazione Amazon, ora sei anche tu una casa editrice. Per uno scrittore che decide di pubblicare attraverso il self publishing  “scrivere” non è che il primo passo. È necessario che i lettori abbiano la possibilità di conoscere le sue idee, i suoi testi

2020-09-17T13:23:54+02:00Settembre 16th, 2020|Categorie: Pubblicare su Amazon|Tag: |0 Commenti

DELITTO E CASTIGO, L’ERRORE DI RASKOLNIKOV

L’errore di Raskòlnikov sta nel fatto che egli vuole una morale completamente basata sulla ragione, e per via logica giunge alla sua completa negazione; egli cerca la dimostrazione logica della legge morale, non comprendendo che la legge morale non esige dimostrazione. Il fatto è che la nostra coscienza morale mette al primo posto la santità della persona umana; Raskòlnikov cerca di stravolgere questo primato; questo primato impresso a fuoco nella nostra anima che non ammette violazioni, lui rimane sordo al primato della santità della persona umana, cercando di capovolgere questo principio naturale, ma nel tentare di distruggere l’ordinamento in questione, egli cade. E così è destinato a cadere chiunque, possedendo una

AUTOPUBBLICAZIONE AMAZON. ORA SEI ANCHE TU UNA CASA EDITRICE

Una volta esistevano le Case Editrici, con le loro competenze e professionalità. Quando si creava un libro, dietro si muovevano grafici, tipografi, correttori di bozze e molte altre professioni che non si potevano improvvisare con un corso su una piattaforma online, ma bisognava fare bottega e acquisire i trucchi del mestiere: il lavoro che ne veniva fuori era impeccabile e superava mode e tempo. Oggi nell’epoca del tutto facile, tutto veloce e disponibile subito anche l’Autopubblicazione con Amazon non è da meno: bastano pochi clic sul portare KDP di Amazon e si diventa scrittori, editori, grafici, marketer e molto altro ancora. La parola d’ordine è semplicità, Autopubblicazione Amazon Una volta esistevano le

AMBIENTI DI LAVORO: GRANDE E PICCOLO

Nient'altro che le stelle silenziose. Esclusica Amazon ACQUISTA SU AMAZON Ricordo che appena nato FaceBook, nonostante fossi uscito da diverso tempo da Telecom, le prime persone che cercai come contatti sul social di Zuckerberg furono proprio i miei ex colleghi di quel periodo. In realtà così grandi non ci sono solo lati positivi; oltre a persone stupende e delle quali porterò dentro di me il ricordo per molto tempo, assieme a risate, complicità, serate fuori, vacanze, ho anche incontrato gente con la quale farei fatica anche a spartire un mezzo caffè al bar, sia perché sono diverse da me e dunque incompatibili, sia perchè

DELITTO E CASTIGO: UN OPERA ATTA ALLA SCOPERTA DELLE PARTI PIU’ RECONDITE DELLO SPIRITO

Era infermo già da un pezzo; ma non gli orrori della vita di forzato, non i lavori, non è il cibo, non l’aver la testa rasa, non l’esser vestito di cenci l’avevano spezzato: oh! Che gl’importava di tutte quelle sofferenze e torture! Al contrario, era perfin lieto del lavoro: spostandosi fisicamente sul lavoro, egli almeno si procacciava alcune ore di sonno tranquillo. E che significava per lui il vitto: quella minestra magra di cavoli con gli scarafaggi? Da studente, durante la vita di prima, spesso non aveva avuto neppur quello [.....] Egli si vergognava appunto di essersi egli, Raskòlnikov, perduto così alla cieca, senza speranza, in modo oscuro e sciocco, per

DIGITAL MARKETING VARESE

Riporto di seguito il link di un articolo del sito www.ilmiocliente.it dove in veste di intervistato, rilascio delle considerazioni sul Marketing e Digital Marketing nella provincia di Varese . Il progetto ilmiocliente.it punta a dare la possibilità anche alle realtà più piccole di approdare nel campo SEO di Google, senza imbastire pesanti e laboriosi siti Internet. Di seguito l’articolo: Digital Marketing Varese: due chiacchiere con un freelance di fiducia – Mirko Bresciani  

2020-09-05T15:32:24+02:00Settembre 3rd, 2020|Categorie: Xmarketing|Tag: |0 Commenti

ACQUISIRE NUOVI CLIENTI

Le strade sono due/tre, ti risparmio mille preamboli. Investire olio di gomito nella comunicazione digitale. E se non vuoi scrivere articoli, post per i tuoi social, fare e-newsletter, campagne AdWords o Facebook e rimanere aggiornato sul mondo digitale; devi esternalizzare questa attività. Puoi andare in mano a una web agency o puoi contattarmi. Dopo 14 anni di esperienza nel digital marketing posso seguire senza problemi i tuoi progetti. Sotto l’articolo che spiega quello che deve essere fatto per acquisire nuovi clienti, e diciamolo, anche per “indicizzarsi” su Google. Di seguito il mio profilo Linkedin. (Vai al link) Contattatemi e parliamo di come imbastire una profittevole comunicazione per acquisire nuovi clienti. ACQUISIRE NUOVI

PENSIERI LENTI E VELOCI – NIENTE BATTE UN FARO

Ho passato sette anni in Telecom Spa e dopo vent’anni ho ancora vividi i ricordi e le esperienze passate con alcuni miei colleghi, come quelle ferie in Francia con il mio collega Gianluca di cui ora non ho più contatti né riferimenti, se non una foto dimenticata in qualche angolo della casa. Eravamo in giro senza cartina stradale e con fondi limitati, la benzina era centellinata e non si entrava nei ristoranti, ma è stata la vacanza che mi ha fatto vedere la Camargue, i tori liberi e il ricordo indelebile di un faro di notte in un mare basso e caldo che dopo 400 km di strada ci aveva accolto

RAGIONARE NEL QUOTIDIANO

Ho scritto quello che segue come un fiume, niente è stato pianificato, ma solo quello che nel preciso momento sentivo di dover riportare; non so se qualcuno lo leggerà, non è importante, ma tutto questo ha svolto il suo compito: darmi la possibilità di ragionare con me stesso.  Ho ascoltato e ho scritto dei pensieri che sono apparsi come sinfonie. Quando pensiamo che tutto sia normale e consuetudinario basta per un attimo puntare sul pensiero e chiedergli di staccarsi dalla Terra, andare sopra le nuvole, guardare ancora più su e vedere il buio dell'universo e sotto l’azzurro del cielo.  Il buio astrale non fa paura perché fa parte della normalità dell'esistenza,

IL VICINO DI CASA

Se decidiamo di essere scortesi con qualcuno, facciamolo con tutti ma non con il vicino di casa, perché lui sarà la prima persona che incontreremo la mattina mentre andiamo a lavoro e l’ultima la sera quando chiudiamo la porta. Mia madre diceva che i vicini di casa sono i primi parenti perchè sono quelli che ti potranno dare l’aiuto immediato nel caso di problemi; ecco perchè bisogna ad ogni costo conservare con cura questo tipo di relazione, anche contro voglia, sempre consapevoli che i benefici che ne ricaveremo andranno ben oltre i “sacrifici” che metteremo nel cercare di farci andare bene le piccole increspature del vivere quotidiano. Molte volte possono nascere delle

Torna in cima